Crea sito
Questo sito contribuisce all'audience di Pianeta Donna

Scegliere il nome per il proprio bambino/a è sicuramente difficile e importante. certamente è importante la sonorita’ e la lunghezza in base al cognome ma anche la derivazione e il significato dei nomi possono rappresentare un buon augurio per i nostri piccoli.

NOMI FEMMINILI

ARIANNA Deriva del greco Ariadne, divenuto poi Arianna che significa casta, pura’.  Chi porta questo nome fa  attenzione non solo a ciò che dice ma anche a come lo dice. Ha buona stima di sè e ama piacere agli altri. L’onomastico si festeggia il 18 settembre.

BIANCA  Nome latino, deriva dall’aggettivo blancus, bianco e significa di carnagione bianca o lucente.  Riesce a comandare senza sembrare autorevole, è gentile, educata  e un’amica fedele. Santa Bianca è celebrata il 2 dicembre.

BEATRICE  Nome di origine latina significa colei che rende beati, felici.  E’ abbastanza vanitosa e le piace ricevere attenzioni. L’onomastico è 18 gennaio.

BENEDETTA  Nome di origini latine e cristiane significa benedetta da Dio. Chi porta questo nome cerca la perfezione, ha intuito e eloquenza.  Può tendere ad isolarsi ma in compagnia sa essere simpatica. L’onomastico è il 4 gennaio.

CATERINA Nome che deriva dal greco kataròs e significa pura.  Persona vitale e simpatica , con lei è impossibile annoiarsi. L’onomastico viene festeggiato solitamente il 29 aprile.

CHIARA  Nome di origine latina che significa lucente, luminosa.  E’ una persona allegra e positiva, dotata di particolare energia. L’onomastico ricorre l’11 agosto.

COSTANZA  Nome di origini latine che significa colei che ha costanza, tenacia. E’ amante della natura e degli animali, della letteratura e dell’arte in generale. Ama stare in compagnia. L’onomastico cade il 19 settembre.

ELENA  Deriva dal greco antico probabilmente dalla parola ἑλένη (helene), torcia, fiaccola, il significato sarebbe quindi  splendente o la brillante. Di indole generosa, è una persona altruista, attenta e paziente, talvolta un po’ rigida, ama la tranquillità. L’onomastico è il 18 agosto.

ELEONORA  Nome di origine germanica il cui significato è cresciuta nella luce. Educata e determinata, rispetta sempre la libertà e l’opinione altrui. L’onomastico cade il 21 febbraio.

ELISA Nome di origine ebraica, significa Dio è pienezza, Dio è perfezione. E’ una persona educata e gentile. Quando si prefissa un obiettivo riesce quasi sempre a raggiungerlo. Ottima amica e buona consigliera. L’onomastico viene festeggiato il 26 giugno.

FRANCESCA  Nome di origine latina  significa proprio dei Franchi, donna libera. Sa ascoltare e ama aiutare gli altri. E’ precisa e ordinata. L’onomastico si festeggia il 4 ottobre (San Francesco d’Assisi).

GIULIA  Deriva dal latino Iulius, nome gentilizio di una antica e nobile famiglia romana, la Gens Iulia a cui apparteneva lo stesso Giulio Cesare. Probabilmente il nome ha origine dalla forma arcaica Iovilios che vuol dire sacro a Giove (Iovis).  Chi porta questo nome ha un carattere molto forte, socievole, vivace, con una personalità in continuo mutamento. Giulia festeggia l’onomastico il 21 maggio.

LAURA  Nome di origine latina , significa cinta di alloro, colei che porta l’alloro. Per niente docile, Laura ha una personalità molto forte ed è testarda. Quando ama da tutta sé stessa. L’onomastico si festeggia il 19 ottobre.

MARIA  Nome di origine ebraica significa signora, padrona, amata. Chi porta questo nome spera in un mondo migliore, è molto disponibile con gli altri, buona ascoltatrice e dotata di vena artistica. L’onomastico è  il 12 settembre.

MARTINA  Nome di origine latina. Significa dedicato, sacro  a Marte, il dio della guerra. E’ una persona pacifica e sensibile. Pur sognando a occhi aperti tende a prefiggersi obiettivi raggiungibili. L’onomastico è il 30 gennaio.

MATILDE  Deriva dall’antico gallico Mathelt e significa possente in battaglia. E’ un’ottima ascoltatrice e consigliera, riservata e indipendente. L’onomastico si festeggia il 14 marzo.

MONICA  Deriva dal greco monos e significa eremita, sola, solitaria. Monica è  attenta e ordinata, coerente e fedele in amicizia e amore. L’onomastico si festeggia il 27 agosto.

REBECCA Nome di origine ebraica significa legame o laccio, quindi colei che unisce ma anche che avvince con le proprie grazie.  Chi porta questo nome ama viaggiare per sentirsi libera, è furba e sensibile. E’ socievole  ma al tempo stesso ritiene veramente amiche un numero esiguo di persone. L’onomastico si festeggia il 23 settembre.

SABRINA  L’origine del nome è dibattuta secondo alcuni deriva dal celtico e significa affilata, pungente, secondo altri deriva dall’ebraico sabre, il frutto del cactus, e significherebbe spinosa ma dolce.  All’apparenza timida, è una persona gentile, affidabile con un carattere forte e determinato. L’ onomastico si  festeggia il 29 gennaio.

STELLA  Nome femminile che deriva dal latino e che significa stella, astro luminoso. E’ una persona raggiante e brillante, è allegra, solare e vivace. Chi porta questo nome è molto amato, non ha nemici, grazie alla propria bontà e spontaneità.  L’onomastico si festeggia l’ 11 maggio.

VALENTINA  Di origini latine significa colei che vale, sta bene in salute.  E’ una persona dolce, tenera, delicata, affettuosa, pronta  ad aiutare gli altri. E’ in grado di gestire qualsiasi situazione. L’onomastico è il 15 luglio.

 

NOMI MASCHILI

ALESSANDRO  Deriva dal greco e significa colui che difende/protegge gli uomini.  Mostra un temperamento irrequieto, frenetico, ambisce alla gloria e al successo e cerca di raggiungerli con coraggio. E’ inoltre molto orgoglioso e sicuro di sé. L’onomastico ricorre il 26 agosto.

ANDREA  Deriva dal greco Ἀνδρέας (Andréas), derivato da ἀνήρ (anèr), termine che indica l’uomo con riferimento alla sua mascolinità . Il nome proprio indica quindi forza, valore, coraggio, virilità, mascolinità.  Ha una personalità carismatica. Si interessa di tutto ed apprende con facilità, di fronte agli obiettivi da raggiungere, dimostra tenacia e caparbietà. L’onomastico si festeggia il 30 novembre.

ANTONIO.  Deriva dal nome della gens latina Antonius, probabilmente ha origine etrusca, significa colui che precede, affronta, combatte. Chi porta questo nome può apparire all’inizio timido ma una volta presa confidenza risulta simpatico e divertente. Predilige gli sport di gruppo amando la collaborazione. L’onomastico viene festeggiato solitamente il 13 giugno in onore di sant’Antonio di Padova, oppure il 17 gennaio in memoria di sant’Antonio abate.

DAVIDE  Il nome deriva dall’ebraico Dawidh e significa amato, diletto. E’ dotato di una grande intelligenza e di un altrettanto spirito di buona volontà. L’onomastico è il 29 dicembre.

EMANUELE Nome di origine ebraica, significa Dio è con noi.  Chi porta questo nome mostra grande generosità e voglia di aiutare gli altri, può essere un po’ introverso. L’onomastico viene festeggiato il 26 marzo.

FEDERICO  Federico deriva dal germanico Frithurik e significa potente nell’assicurare la pace o che domina con la pace.  E’ in genere tranquillo e pacato ma può avere anche dei colpi di testa. Non è particolarmente incline al cambiamento e tende a circondarsi di persone fidate. L’onomastico è il 18 luglio.

GABRIELE Nome ebraico che significa fortezza di Dio o eroe con l’aiuto di Dio. Chi porta questo nome ha carisma e riscuote successo. Ha bisogno di conferme e affetto. L’onomastico ricorre generalmente in memoria dell’arcangelo Gabriele, ricordato dalla Chiesa cattolica il 29 settembre.

GIULIO Deriva dal latino Iulius, nome gentilizio di una antica e nobile famiglia romana, la Gens Iulia a cui appareneva lo stesso Giulio Cesare. Probabilmente il nome ha origine dalla forma arcaica Iovilios che vuol dire sacro a Giove (Iovis).  Giulio è una forza della natura, socievole, motivato, caratterizzato da grande vivacità. Ferirlo o minacciarlo potrebbe non essere una buona idea. L’onomastico ricorre il 12 aprile.

LEONARDO Nome di origine longobarda, significa forte come un leone. Grande appassionato di sport, ama conoscere cose nuove, persone, luoghi, situazioni diverse. e’ particolarmente incline a socializzare con gli altri. L’onomastico si festeggia il 6 novembre.

LORENZO  Deriva dal latino e significa abitante di Laurento.  Lorenzo ha grande energia, è espansivo, loquace e ama la socialità. L’ onomastico ricorre il  10 agosto.

LUCA Deriva dal greco, nome dal duplice significato, Lykanos ossia proveniente dalla Lucania o Lyke (luce) ossia nato alle prime luci del mattino. Persona di grande temperamento. Grazie alle sue doti di generosità, serietà e precisione, riesce a comunicare con le altre persone senza paura di essere mal interpretato o incompreso. L’onomastico si festeggia il 18 ottobre.

MARCO  Nome di origine latina, significa sacro a Marte, dio della guerra. Marco è gentile e gioviale con tutti, ma molto selettivo nelle amicizie.  Non ama mentire, preferisce esprimere schiettamente il suo pensiero. L’onomastico è festeggiato il 25 aprile.

MARTINO Nome latino che significa consacrato e dedicato a Marte (‘Mars-Martis’), dio della guerra. E’ una persona pacifica e sensibile, un sognatore ma al tempo stesso un pratico. L’ onomastico viene festeggiato l’11 novembre.

MATTEO  Deriva dall’ebraico e significa dono di Dio o uomo di Dio. Matteo ha una personalità complessa, sa come comportarsi in ogni situazione, ama la pace, tende ad evitare le discussioni,  disponibile e generoso.L’onomastico si festeggia il 21 settembre.

MICHELE Nome ebraico che  significa chi è come Dio. Persona paziente, ottimista,, in gamba e alla mano, si mostra sereno e rassicura gli altri nelle avversità. L’onomastico si festeggia il 29 settembre in memoria del santo Arcangelo Michele.

RICCARDO  Nome germanico significa signore forte, condottiero valoroso. Un animo dominato dalla contrapposizione tra isolamento e unione, tra  altruismo e individualismo. L’onomastico si festeggia  il 3 aprile.

SIMONE  Nome di origine ebraica , significa Dio ha ascoltato.  E’ una persona energica, piena di vita ed entusiasmo, molto legato alla famiglia. L’onomastico si festeggia il 28 ottobre.

VITTORIO  Nome di origine latina, significa vittorioso. molto estroverso e gioviale, ama gli sport di squadra. L’onomastico si festeggia il 21 maggio.

 

Disclaimer

I contenuti dell’articolo pubblicato non vogliono in alcun modo sostituire il parere dello specialista di riferimento, ma devono considerarsi note a carattere informativo. Leggi il disclaimer e le note legali

Autore