Crea sito
Nostrofiglio.it

Non sapevo neanche che esistesse la possibilità di fare il calco della pancia durante la gravidanza ma ora che lo so sono dispiaciuta di non averlo fatto quando ero in attesa di Giugiù e Patata, mi sarebbe piaciuto molto immortalare la loro pancia e magari fargliela vedere da grandi….  Io col pancione ho tante foto, con Giugiù, che è nato a settembre, in costume e pancione in evidenza, con Patata, che è nata in aprile, il pancione era un po’ più coperto.  Ho fatto la sensazionale scoperta sulla pagina facebook di una amica ostetrica, che, a quanto pare, tra un parto e una consulenza, si occupa anche di questo (ottima ostetrica e a quanto pare anche un po’ artista :-)).

 

Questa moda molto carina è già diffusa da anni negli Stati Uniti e nel Nord Europa, in inglese si dice  belly casting. In internet potete trovare le immagini di calchi bellissimi, vere e proprie opere d’arte come le maschere veneziane. E’ consigliabile realizzare il calco tra la 34° e la 37° settimana. Per ottenerlo si deve ricoprire il busto e la pancia della futura mamma con una pasta morbida a base, in genere di gesso, ovviamente è necessario l’aiuto di un’altra persona oltre la mamma che fa da modella.  La pasta una volta asciutta, in genere richiede una mezza ora di tempo, forma il calco della pancia. Il calco o la scultura, che dir si voglia, può essere dipinto, decorato, coperto di dediche o di auguri per il nascituro, qualsiasi cosa la vostra fantasia vi suggerisca. 

calco gravidanza

 

On-line trovate molti kit per il calco pancia che potete comodamente farvi spedire a casa, GUARDA QUI.

In genere il costo dei kit oscilla dai 20 ai 50 euro a seconda degli accessori. Leggete con attenzione cosa è incluso nel kit e cosa dovrete invece procurarvi voi. Di solito troverete:

– manuale d’uso
-materiale sufficiente per creare il calco
– guanti per lavorare
– telo in cellophane per proteggere il pavimento
– vasellina per togliere facilmente il gesso dal corpo
– materiale per appendere alla parete il calco

A volte sono  venduti insieme gel o lucidanti che rendono il calco più durevole nel tempo e più facile da decorare. Buon lavoro!

Disclaimer

I contenuti dell’articolo pubblicato non vogliono in alcun modo sostituire il parere dello specialista di riferimento, ma devono considerarsi note a carattere informativo. Leggi il disclaimer e le note legali

Autore