Crea sito
Nostrofiglio.it

Oltre il 70% dei bambini con meno di cinque anni non è mai andato dal dentista. In base ai dati pubblicati dall’ANDI (Associazione Nazionale dentisti italiani) infatti il 75,7% dei bambini italiani tra i 3-5 anni non è mai stato dal dentista. La situazione migliora nelle età successive, tra i 6 e i 10 anni a non essere mai stati dal dentista sono il  35% dei bambini, tra gli 11 e i 13 anni tale percentuale scende al 20%.  Secondo l’articolo pubblicato la prevenzione delle patologie orali nei bambini spetta in tenera età al pediatra (fino ai 5-6 anni). Dovrebbe essere il pediatra a informare i neo genitori dell’importanza di iniziare a lavare i denti precocemente (subito dopo la loro comparsa) e più volte al giorno. E’ sempre suo compito sottolineare l’importanza di avere denti da latte sani per il corretto sviluppo della bocca futura. Dovrebbe essere ancora il pediatra a indicare i corretti comportamenti e i tempi di abbandono per quanto riguarda ciuccio e biberon e a intercettare, con l’aiuto dei genitori, le prime carie inviando poi i piccoli pazienti al dentista.

E’ importante sottolineare che un dente da latte rovinato/cariato crea un ambiente orale infetto che può predisporre allo sviluppo di carie su altri denti anche permanenti (che a partire dai sei anni cominciano a spuntare) e può creare ulteriori problemi al futuro allineamento dei denti (la presenza della carie modifica gli spazi e provoca movimenti nei denti attigui). Se il dente da latte cariato viene rimosso è importante che il dentista inserisca un mantenitore di spazio per conservare l’allineamento di tutti i denti dell’arcata.

L’unico modo per prevenire le carie consiste nell’adottare scrupolosamente le regole di prevenzione:

– Non esagerare con cibi zuccherati (caramelle, cioccolata, bibite dolci, dolci in genere, latte e miele) e cercare di non darli mai al bambino prima di andare a dormire (nel caso rilavate i dentini ).

– Abituare i bambini a lavare i denti fin da piccoli dopo ogni pasto (LEGGI QUI). Finchè non sono in grado di lavarli correttamente un adulto deve controllare e terminare la pulizia (almeno la serale).

 

Fonti principale bambini dentista:

– Genitori poco attenti alla prevenzione orale. Oltre il 70% dei bambini con meno di 5 anni non è mai andato dal dentista. Strohmenger: necessario un coinvolgimento dei pediatri

 

Disclaimer

I contenuti dell’articolo pubblicato non vogliono in alcun modo sostituire il parere dello specialista di riferimento, ma devono considerarsi note a carattere informativo. Leggi il disclaimer e le note legali

Autore