Crea sito
Nostrofiglio.it

Che cosa sono i morsi uterini e per quanto tempo durano?

I morsi uterini sono contrazioni fisiologiche della muscolatura uterina che si verificano nella donna subito dopo il parto, più intensi nei primi giorni post-parto, diminuiscono gradualmente fino a non essere percepiti dalla donna per terminare poi completamente entro 40 giorni dalla nascita del bambino. L’utero si contrae sia per tornare alle dimensioni standard (l’utero arriva a pesare circa un chilogrammo a fine gravidanza mentre il peso fisiologico in una donna adulta è di circa 60-70 grammi) sia per consentire la rapida cessazione del sanguinamento dopo l’espulsione della placenta.

 

Perché sono più forti e dolorosi mentre si allatta?

La suzione stimola la produzione di ossitocina, l’ormone che stimola le contrazioni uterine, che diventano quindi più intense ed efficaci. Seppur più leggere sono ovviamente presenti anche nelle donne che non allattano al seno.

 

Perché i morsi uterini sono più intensi nei parti successivi rispetto al primo?

Molte donne quasi non percepiscono i morsi uterini dopo il  primo parto o comunque non risultano essere particolarmente fastidiosi. Lo diventano in genere con i parti successivi. Ciò è dovuto alla diversità della struttura fibro-muscolare dell’utero di una donna che ha avuto precedenti parti.

 

Cosa possiamo fare per alleviarli?

I morsi uterini sono di solito dolori sopportabili, simili ai fastidi mestruali. Se il dolore è particolarmente intenso può essere utile assumere del magnesio o un leggero analgesico tipo paracetamolo.

 

Ti potrebbe interessare:

– Piccoli guai del dopo parto: morsi uterini, episiotomia, emorroidi, stitichezza, lochiazioni e incontinenza

 

 

I contenuti dell’articolo pubblicato non vogliono in alcun modo sostituire il parere dello specialista di riferimento, ma devono considerarsi note a carattere informativo.

Disclaimer

I contenuti dell’articolo pubblicato non vogliono in alcun modo sostituire il parere dello specialista di riferimento, ma devono considerarsi note a carattere informativo. Leggi il disclaimer e le note legali

Autore