Crea sito
Questo sito contribuisce all'audience di Pianeta Donna

 

Ho capito l’importanza di avere memorizzati i numeri di telefono dei maggiori, o dei più vicini centri antiveleni, qualche sera fa, quando un amico ha raccontato di due poveri genitori nel panico a causa della propria figlia (una bambina di poco più di un anno), che aveva deciso di dare un bel morso e deglutire un pezzo di sapone per lavarsi le mani. Nel panico generale qualcuno ha anche pensato di inghiottire un ulteriore pezzo di sapone per verificarne, su di sè, gli effetti. Tutto si è risolto tranquillamente, la bambina non emetteva neanche le bolle come nei cartoni animati.

Questo episodio però mi ha fatto riflettere sull’importanza di avere fra i propri numeri in rubrica  o su un foglio attaccato al frigo con una calamita o comunque facilmente reperibile, il numero di telefono del più vicino centro antiveleni. La dottoressa responsabile del corso per pronto soccorso pediatrico, che ho seguito lo scorso anno (penso possa essere utile a qualsiasi mamma), ha consigliato di avere in rubrica il numero di telefono di più centri antiveleni, nel caso il primo contattato nel momento di emergenza, risulti occupato. Nel mio caso, abitando a Milano, ho in rubrica i numeri dei centri antiveleni di Milano, Bergamo e Pavia.

Pur augurandoci che non serva mai e che i medicinali, i detersivi e le varie sostanze tossiche o pericolose non siano raggiungibili dai bambini, penso possa essere utile pubblicare l’elenco dei centri antiveleni italiani e indicare come effettuare la chiamata.


LEGGI ANCHE:
SOS cosa fare quando il bambino si fa male

COSA DIRE QUANDO CHIAMATE UN CENTRO ANTIVELENI

Se dovete chiamare un centro antiveleni preparatevi a rispondere alle domande dell’operatore. se il bambino ha ingerito un detersivo, un medicinale o una sostanza tossica confezionata, tenete con voi il contenitore e individuate dove sono scritti i componenti. Vi sarà chiesto:

 

  • Come si chiama?

  • Qual è il vostro numero di telefono?

  • Età del paziente?

  • Cosa è successo? Quale prodotto, sostanza, pianta è stato ingerito? (Tenete il prodotto a portata di mano o portatelo al Pronto soccorso). In che quantità è stato assunto? Da quanto tempo è successo?

  • Ci sono sintomi? E se si quali?

  • Il paziente è cosciente? Risponde? Reagisce se lo tocca?

  • Respira, come respira?

 

LEGGI ANCHE: Piante velenose un possibile pericolo per i bambini

 

DI SEGUITO l’ELENCO DEI MAGGIORI CENTRI ANTIVELENI IN ITALIA

Ancona Centro antiveleni – dalle 7.30 alle 13.30 Centro universitario ospedaliero di farmacovigilanza Via Tronto, 10/A Torrette (Ancona),  Tel. 071-2181028

Bergamo Centro antiveleni- 24/24 ore, USSA Tossicologia Clinica Ospedali Riuniti di Bergamo, Largo Barozzi 1, Numero verde 800883300

Bologna Centro antiveleni- 24/24 ore, Ospedale Maggiore, Tel. 051-333333, 051-6478955

Catania Centro antiveleni- 24/24 ore, Ospedale Garibaldi, Tel. 095-7594120/ 095-7594032, Numero verde 800410989

Chieti centro antiveleni- 24/24 ore, Ospedale Santissima Annunziata, via dei Vestini 1, Tel. 0871- 551219

Firenze Centro antiveleni- 24/24, Ospedale Careggi, Viale Pieraccini 17, Tel. 055-7947819

Foggia Centro antiveleni, Università degli studi – Azienda ospedaliero universitaria Viale Pinto – 71122 Tel: 0881-732326

Genova Centro antiveleni – 24/24 ore- Ospedale San Martino Largo Rosanna Benzi, 10,  Tel. 010-352808

Genova Istituto Scientifico G. Gaslini, Centro antiveleni Largo Gaslini, 5 Tel. 010-5636.2245

 La Spezia Centro antiveleni – 24/24 ore, Ospedale Civile Sant’Andrea, Via Vittorio Veneto, 197,  Tel. 0187-533296 /0187- 533297

Lecce Centro antiveleni – 24/24 ore, Ospedale Vito Fazzi Piazza Muratore, 1,  Tel. 0832-351105

Milano Centro antiveleni – 24/24 ore,Ospedale Niguarda Ca’Granda Piazza Ospedale Maggiore, 3,  Tel. 02-66101029

Napoli Centro antiveleni – 24/24 ore, Ospedale Cardarelli Via Cardarelli, 9,  Tel. 081-7472870/ 0815453333

Pavia Centro antiveleni – 24/24 ore,Centro Nazionale di Informazione Tossicologica-Fondazione Salvatore Maugeri,Clinica del Lavoro e della Riabilitazione IRCCS,Via Salvatore Maugeri, 10, Tel. 0382- 24444

Pordenone Centro antiveleni – 24/24 ore,Ospedale Civile Via Montereale, 24,  Tel. 0434-399698, 0434- 399335

Reggio Calabria, Centro antiveleni – 24/24 ore Ospedale Riuniti, Via G. Melacrino, 1, Tel. 0965-811624

Roma, Centro antiveleni – 24/24 ore– Policlinico A. Gemelli, Largo Agostino Gemelli, 8,  Tel. 06-3054343

 Roma Centro antiveleni, Policlinico Umberto I, Istituto di Anestesia e Rianimazione, Tel.  +390649978000 – Notturno e festivo 049978024

Roma Centro Antiveleni, Ospedale Pediatrico Bambino Gesù – Unità Operativa di Anestesia e Rianimazione (DEA), Piazza S.Onofrio, 4 – 00165 Roma, Tel. 06-68593726

Torino Centro antiveleni, Istituto Anestesia e Rianimazione II Cattedra di Anestesia e Rianimazione, Corso A.M. Dogliotti 14 – 10126 Torino, Tel. 011-6637637

Trieste Centro Antiveleni, Ospedale Infantile Burlo Garofalo Via dell’Istria 65 – Trieste, Tel. 040-3785373-362

 

Fonti principali:

Elenco dei centri antiveleni- Bambino Gesù, Ospedale Pediatrico

Sanità Puglia- I centri antiveleni

Ministero della Salute, I centri antiveleni

 

 

 

Disclaimer

I contenuti dell’articolo pubblicato non vogliono in alcun modo sostituire il parere dello specialista di riferimento, ma devono considerarsi note a carattere informativo. Leggi il disclaimer e le note legali

Autore